FUJINON MKX18-55mmT2.9 e MKX50-135mmT2.9:
i nuovi obiettivi cinematografici ad alte prestazioni per le fotocamere digitali mirrorless Serie X

I nuovi obiettivi FUJINON MKX18-55mmT2.9 (MKX18-55mm) e FUJINON MKX50-135mmT2.9 (MKX50-135mm), disponibili da giugno 2018, offrono elevate prestazioni ottiche e comfort di utilizzo nelle riprese video professionali e sono i primi obiettivi cinematografici completamente manuali nella gamma di ottiche intercambiabili della Serie X. MKX18-55mm copre, nel formato equivalente 35mm, le lunghezze focali da 27 a 84mm e MKX50-135mm da 76 a 206mm. Uniti all’esclusiva tecnologia di riproduzione del colore della Serie X, gli obiettivi MKX offriranno la soluzione ideale per le riprese video professionali

MK18-55mm

La rapida crescita in termini di popolarità e visualizzazione di filmati su internet ha aumentato negli ultimi anni le opportunità di girare video a budget relativamente basso, utilizzando fotocamere digitali. In questo contesto, Fujifilm ha presentato nel 2016 la fotocamera FUJIFILM X-T2 che supporta la registrazione video 4K. Oggi viene introdotta sul mercato FUJIFILM X-H1, con funzionalità video avanzate, come lo stabilizzatore d’immagine a 5 assi all’interno del corpo (IBIS), fino ad un massimo di 5,5 stop*1, la nuova simulazione pellicola “ETERNA”, ideale per un look cinematografico e la “modalità video ad alta velocità 1080/120P”.

La crescita delle produzioni video ha anche incrementato, conseguentemente, la richiesta da parte di molti videomaker e cineasti di obiettivi ottimizzati per le riprese. Tuttavia, gli obiettivi cinematografici, per via dei lori requisiti tecnici, sono in genere di grandi dimensioni, pesanti e costosi rispetto agli obiettivi fotografici. Finché, nel febbraio 2017, Fujifilm ha reso disponibile la serie di obiettivi MK per le fotocamere E-mount*2. Queste ottiche sono state elogiate per la loro grande maneggevolezza, dovuta a un design compatto e leggero, per le prestazioni ottiche e l’operabilità equivalenti ai costosi obiettivi cinematografici, ad un livello di prezzo accessibile a tutti. Gli obiettivi MKX, mantengono il concetto delle ottiche MK ma sono dotati di attacco X Mount ed equipaggiati di contatti elettronici per comunicare con i corpi macchina delle Serie X. Grazie a questa connessione elettronica è possibile correggere la distorsione*3 e l’ombreggiatura di colore/luminosità e ottenere differenti espressioni cromatiche grazie alle modalità di Simulazione Pellicola.

“MKX18-55mm” e “MKX50-135mm” coprono lunghezze focali comprese tra i 18 e i 135mm, focali maggiormente utilizzate nella produzione video, con una luminosità costante pari a T2.9*4 sull’intero intervallo di zoom, consentendo una ridotta profondità di campo e un formidabile effetto bokeh. Il design ottico dell’obiettivo, ottimizzato per le riprese video, riduce al minimo lo spostamento della messa a fuoco (focus shift), quello dell’asse ottico durante la zoomata (optical axis shift) e riduce il cambiamento dell’angolo di campo durante la messa a fuoco (lens breathing). Gli obiettivi dispongono di tre ghiere che permettono il funzionamento manuale e indipendente di messa a fuoco, zoom e diaframma (apertura), il tutto con ingranaggi di passo*5 0,8M (modulo). Per facilitare una messa a fuoco precisa, la ghiera dedicata può ruotare completamente fino a 200 gradi. Queste caratteristiche rendono l’utilizzo di questi obiettivi estremamente pratico.

Gli obiettivi FUJINON di Fujifilm hanno vinto il 69° Engineering Emmy® Award nel 2017 e sono stati utilizzati nei siti di produzione cinematografica / CM / TV di tutto il mondo per le loro avanzate capacità di rappresentazione della scena. Attingendo alle proprie tecnologie ottiche ad alta precisione di elaborazione e di assemblaggio, maturate negli anni all’interno dell’innovativo settore delle produzioni cinematografiche, Fujifilm aggiunge la serie MKX nell’attuale gamma di ottiche intercambiabili della Serie X, per soddisfare le differenti esigenze rispetto alle prime produzioni cinematografiche.

 

Principali caratteristiche degli obiettivi MKX

Prestazioni ottiche avanzate concentrate in un corpo compatto e leggero

  • MKX18-55mm utilizza una struttura ottica costituita da 22 elementi in vetro in 17 gruppi, con sei elementi super ED e due elementi ED. MKX50-135mm utilizza 22 elementi in vetro in 17 gruppi, con due elementi super ED e due elementi ED. Questi obiettivi offrono prestazioni ottiche avanzate da bordo a bordo per tutte le lunghezze focali coperte dallo zoom.
  • Hanno un’apertura T2.9 sull’intero intervallo di zoom che facilita lo stile sempre più popolare dell’effetto bokeh con ridotta profondità di campo. Ciò elimina anche la necessità di dover regolare l’esposizione di frequente, contribuendo in tal modo a ridurre i tempi di ripresa.
  • Gli obiettivi MKX raggiungono prestazioni ottiche avanzate nonostante il loro corpo compatto e leggero sfruttando al massimo i vantaggi della ridotta distanza di flangia dell’X Mount. Tutto questo consente operazioni di ripresa anche con un team ridotto.
  • La connessione elettrica, che consente di comunicare con le fotocamere della Serie X, permette di correggere la distorsione e la sfumatura di colore/luminosità e di ottenere differenti espressioni cromatiche grazie alle modalità di Simulazione Pellicola.

 

Design ottico e meccanico ideale per le riprese video

  • Gli elementi ottici del gruppo di messa a fuoco anteriore e del gruppo di zoom sono gestiti indipendentemente l’uno dall’altro per evitare lo spostamento della messa a fuoco durante la zoomata (focus shift), eliminando la necessità di dover effettuare una nuova messa a fuoco dopo l’utilizzo dello zoom. Inoltre l’approccio ottico e meccanico garantisce che non vi siano ritardi temporali come accade quando la gestione è affidata a un sistema di controllo elettronico.
  • L’uso del sistema di messa a fuoco interno sul gruppo anteriore controlla il “lens breathing” (la modifica dell’angolo di ripresa durante la messa a fuoco), in modo da ottenere una messa a fuoco fluida per inquadrature di grande effetto.
  • La tecnologia di progettazione sviluppata per gli obiettivi FUJINON Cinema convenzionali, viene applicata per controllare lo spostamento dell’asse ottico durante lo zoom (optical axis shift), garantendo sempre l’ottenimento della composizione desiderata

 

Confortevole operatività fornita da obiettivi cinematografici dedicati

  • La ghiera di messa a fuoco presenta una rotazione di 200 gradi per facilitare una messa a fuoco precisa anche quando si utilizza una ridotta profondità di campo, dove quindi è richiesto un elevato grado di precisione.
  • Gli obiettivi dispongono di tre ghiere completamente manuali per consentire la regolazione indipendente di messa a fuoco, zoom e diaframma. Ciò consente un livello di operatività che non potrebbe essere raggiunto tramite un meccanismo elettronico, per via dei ritardi temporali.
  • Tutte le ghiere operative sono dotate di ingranaggi di passo 0,8M, come tutti gli altri obiettivi cinematografici FUJINON, ciò consente l’impiego degli stessi accessori standard di terze parti per le produzioni video, come ad esempio il “Follow Focus” per una messa a fuoco ancora più fluida e accurata.
  • La ghiera del diaframma (iris) permette una regolazione continua, cioè senza “click”. Ciò consente una regolazione precisa dell’esposizione, evitando al contempo vibrazioni della fotocamera e il rumore dei “click”.

 

Design standard per facilità di utilizzo

  • È necessario un solo “Matte Box” per i due obiettivi con diametro anteriore di 85mm.
  • Stessa dimensione dei filtri per i due obiettivi, con una filettatura di 82mm.
  • Gli ingranaggi per le tre ghiere sono nella stessa posizione per eliminare la necessità di riposizionare gli accessori quando si cambia obiettivo.
  • Gli obiettivi sono dotati di funzione macro che consente di ampliare la gamma di inquadrature che possono essere riprese con un solo obiettivo.

MK18-55mm: distanza minima di messa a fuoco (MOD)*6 pari a 0,38m (su grandangolo)

MK50-135mm: distanza minima di messa a fuoco (MOD) pari a 0,85m (su grandangolo)

  • Gli obiettivi dispongono di una funzione di regolazione “Flange Focal Distance”*7 per ottenere la corrispondenza ottimale tra fotocamera e obiettivo, in modo da farne risaltare tutte le prestazioni ottiche.

 

Gli obiettivi MKX saranno disponibili da giugno 2018, prezzi da definire.

FUJINON MKX18-55mmT2.9 e MKX50-135mmT2.9:
i nuovi obiettivi cinematografici ad alte prestazioni per le fotocamere digitali mirrorless Serie X

I nuovi obiettivi FUJINON MKX18-55mmT2.9 (MKX18-55mm) e FUJINON MKX50-135mmT2.9 (MKX50-135mm), disponibili da giugno 2018, offrono elevate prestazioni ottiche e comfort di utilizzo nelle riprese video professionali e sono i primi obiettivi cinematografici completamente manuali nella gamma di ottiche intercambiabili della Serie X. MKX18-55mm copre, nel formato equivalente 35mm, le lunghezze focali da 27 a 84mm e MKX50-135mm da 76 a 206mm. Uniti all’esclusiva tecnologia di riproduzione del colore della Serie X, gli obiettivi MKX offriranno la soluzione ideale per le riprese video professionali

La rapida crescita in termini di popolarità e visualizzazione di filmati su internet ha aumentato negli ultimi anni le opportunità di girare video a budget relativamente basso, utilizzando fotocamere digitali. In questo contesto, Fujifilm ha presentato nel 2016 la fotocamera FUJIFILM X-T2 che supporta la registrazione video 4K. Oggi viene introdotta sul mercato FUJIFILM X-H1, con funzionalità video avanzate, come lo stabilizzatore d’immagine a 5 assi all’interno del corpo (IBIS), fino ad un massimo di 5,5 stop*1, la nuova simulazione pellicola “ETERNA”, ideale per un look cinematografico e la “modalità video ad alta velocità 1080/120P”.

La crescita delle produzioni video ha anche incrementato, conseguentemente, la richiesta da parte di molti videomaker e cineasti di obiettivi ottimizzati per le riprese. Tuttavia, gli obiettivi cinematografici, per via dei lori requisiti tecnici, sono in genere di grandi dimensioni, pesanti e costosi rispetto agli obiettivi fotografici. Finché, nel febbraio 2017, Fujifilm ha reso disponibile la serie di obiettivi MK per le fotocamere E-mount*2. Queste ottiche sono state elogiate per la loro grande maneggevolezza, dovuta a un design compatto e leggero, per le prestazioni ottiche e l’operabilità equivalenti ai costosi obiettivi cinematografici, ad un livello di prezzo accessibile a tutti. Gli obiettivi MKX, mantengono il concetto delle ottiche MK ma sono dotati di attacco X Mount ed equipaggiati di contatti elettronici per comunicare con i corpi macchina delle Serie X. Grazie a questa connessione elettronica è possibile correggere la distorsione*3 e l’ombreggiatura di colore/luminosità e ottenere differenti espressioni cromatiche grazie alle modalità di Simulazione Pellicola.

“MKX18-55mm” e “MKX50-135mm” coprono lunghezze focali comprese tra i 18 e i 135mm, focali maggiormente utilizzate nella produzione video, con una luminosità costante pari a T2.9*4 sull’intero intervallo di zoom, consentendo una ridotta profondità di campo e un formidabile effetto bokeh. Il design ottico dell’obiettivo, ottimizzato per le riprese video, riduce al minimo lo spostamento della messa a fuoco (focus shift), quello dell’asse ottico durante la zoomata (optical axis shift) e riduce il cambiamento dell’angolo di campo durante la messa a fuoco (lens breathing). Gli obiettivi dispongono di tre ghiere che permettono il funzionamento manuale e indipendente di messa a fuoco, zoom e diaframma (apertura), il tutto con ingranaggi di passo*5 0,8M (modulo). Per facilitare una messa a fuoco precisa, la ghiera dedicata può ruotare completamente fino a 200 gradi. Queste caratteristiche rendono l’utilizzo di questi obiettivi estremamente pratico.

Gli obiettivi FUJINON di Fujifilm hanno vinto il 69° Engineering Emmy® Award nel 2017 e sono stati utilizzati nei siti di produzione cinematografica / CM / TV di tutto il mondo per le loro avanzate capacità di rappresentazione della scena. Attingendo alle proprie tecnologie ottiche ad alta precisione di elaborazione e di assemblaggio, maturate negli anni all’interno dell’innovativo settore delle produzioni cinematografiche, Fujifilm aggiunge la serie MKX nell’attuale gamma di ottiche intercambiabili della Serie X, per soddisfare le differenti esigenze rispetto alle prime produzioni cinematografiche.

Principali caratteristiche degli obiettivi MKX

Prestazioni ottiche avanzate concentrate in un corpo compatto e leggero

  • MKX18-55mm utilizza una struttura ottica costituita da 22 elementi in vetro in 17 gruppi, con sei elementi super ED e due elementi ED. MKX50-135mm utilizza 22 elementi in vetro in 17 gruppi, con due elementi super ED e due elementi ED. Questi obiettivi offrono prestazioni ottiche avanzate da bordo a bordo per tutte le lunghezze focali coperte dallo zoom.
  • Hanno un’apertura T2.9 sull’intero intervallo di zoom che facilita lo stile sempre più popolare dell’effetto bokeh con ridotta profondità di campo. Ciò elimina anche la necessità di dover regolare l’esposizione di frequente, contribuendo in tal modo a ridurre i tempi di ripresa.
  • Gli obiettivi MKX raggiungono prestazioni ottiche avanzate nonostante il loro corpo compatto e leggero sfruttando al massimo i vantaggi della ridotta distanza di flangia dell’X Mount. Tutto questo consente operazioni di ripresa anche con un team ridotto.
  • La connessione elettrica, che consente di comunicare con le fotocamere della Serie X, permette di correggere la distorsione e la sfumatura di colore/luminosità e di ottenere differenti espressioni cromatiche grazie alle modalità di Simulazione Pellicola.

 

Design ottico e meccanico ideale per le riprese video

  • Gli elementi ottici del gruppo di messa a fuoco anteriore e del gruppo di zoom sono gestiti indipendentemente l’uno dall’altro per evitare lo spostamento della messa a fuoco durante la zoomata (focus shift), eliminando la necessità di dover effettuare una nuova messa a fuoco dopo l’utilizzo dello zoom. Inoltre l’approccio ottico e meccanico garantisce che non vi siano ritardi temporali come accade quando la gestione è affidata a un sistema di controllo elettronico.
  • L’uso del sistema di messa a fuoco interno sul gruppo anteriore controlla il “lens breathing” (la modifica dell’angolo di ripresa durante la messa a fuoco), in modo da ottenere una messa a fuoco fluida per inquadrature di grande effetto.
  • La tecnologia di progettazione sviluppata per gli obiettivi FUJINON Cinema convenzionali, viene applicata per controllare lo spostamento dell’asse ottico durante lo zoom (optical axis shift), garantendo sempre l’ottenimento della composizione desiderata

 

Confortevole operatività fornita da obiettivi cinematografici dedicati

  • La ghiera di messa a fuoco presenta una rotazione di 200 gradi per facilitare una messa a fuoco precisa anche quando si utilizza una ridotta profondità di campo, dove quindi è richiesto un elevato grado di precisione.
  • Gli obiettivi dispongono di tre ghiere completamente manuali per consentire la regolazione indipendente di messa a fuoco, zoom e diaframma. Ciò consente un livello di operatività che non potrebbe essere raggiunto tramite un meccanismo elettronico, per via dei ritardi temporali.
  • Tutte le ghiere operative sono dotate di ingranaggi di passo 0,8M, come tutti gli altri obiettivi cinematografici FUJINON, ciò consente l’impiego degli stessi accessori standard di terze parti per le produzioni video, come ad esempio il “Follow Focus” per una messa a fuoco ancora più fluida e accurata.
  • La ghiera del diaframma (iris) permette una regolazione continua, cioè senza “click”. Ciò consente una regolazione precisa dell’esposizione, evitando al contempo vibrazioni della fotocamera e il rumore dei “click”.

 

Design standard per facilità di utilizzo

  • È necessario un solo “Matte Box” per i due obiettivi con diametro anteriore di 85mm.
  • Stessa dimensione dei filtri per i due obiettivi, con una filettatura di 82mm.
  • Gli ingranaggi per le tre ghiere sono nella stessa posizione per eliminare la necessità di riposizionare gli accessori quando si cambia obiettivo.
  • Gli obiettivi sono dotati di funzione macro che consente di ampliare la gamma di inquadrature che possono essere riprese con un solo obiettivo.

MK18-55mm: distanza minima di messa a fuoco (MOD)*6 pari a 0,38m (su grandangolo)

MK50-135mm: distanza minima di messa a fuoco (MOD) pari a 0,85m (su grandangolo)

  • Gli obiettivi dispongono di una funzione di regolazione “Flange Focal Distance”*7 per ottenere la corrispondenza ottimale tra fotocamera e obiettivo, in modo da farne risaltare tutte le prestazioni ottiche.

 

Gli obiettivi MKX saranno disponibili da giugno 2018, prezzi da definire.

Share Button